HOME

Sezioni

Main section

Il cuore della manifestazione, gallerie d’arte moderna e contemporanea, accomunate da una proposta qualificata sugli artisti italiani e internazionali: dai più storicizzati, ai mid career, agli emergenti.


Introduction

A cura di Giacinto Di Pietrantonio

Gallerie storiche sono invitate a introdurre gallerie più giovani che hanno visto e aiutato a crescere, mostrando la trasmissione generazionale del sapere che distingue il sistema dell’arte.


Evolution

La nuova sezione rivolta a gallerie che lavorano con artisti capaci di sviluppare la propria ricerca attraverso realtà virtuale, intelligenza artificiale, social network, robotica, videogiochi, animazioni 3D, Coding, Big Data e nanotecnologie.


Next

Spazio dedicato alle gallerie che presentano e promuovono fino a tre talenti delle generazioni più recenti, dando la possibilità di scoprire i linguaggi artistici più innovativi.


Solo

8 spazi aperti che permettono alle gallerie di valorizzare con un progetto monografico e approfondito un artista italiano, nato a partire dagli anni ’90.


LAB1

A cura di Giulia Floris

Realtà sperimentali no profit sono invitate a sviluppare un progetto per la fiera in dialogo con un programma di residenza istituzionale attivo in Italia.

Le realtà invitate: BRACE BRACE, Milano – La Portineria, Firenze – Mucho Mas!, Torino – Post Disaster Rooftops, Taranto – SenzaBagno, Pescara – Spazio In Situ, Roma – Spazio Volta, Bergamo.

I programmi di residenza partner di LAB1: A Collection, Vicenza – Cittadellarte Fondazione Pistoletto, Biella – Casa Fabbri – Fondazione Francesco Fabbri, Pieve di Soligo –  Fondazione Zimei, Montesilvano, Pescara – La Pelanda, Roma – Museo Carlo Zauli, Faenza – Villa Romana, Firenze.


Pages

A cura di Ginevra Bria

La nuova sezione chiama ogni anno alcune importanti riviste di settore a presentare la loro storia, il ruolo della critica e dell’informazione e i collegamenti con gli artisti e il sistema dell’arte italiano.